Solidarietà a Madi Khan

21 Febbraio 2021 | News

La Federazione Cricket Italiana si unisce alla società Trieste United nell’esprimere solidarietà a Madi Khan, il capitano della squadra giuliana, per la vile aggressione subita nella sera del 20 febbraio mentre si trovava sul Molo Audace, situato in centro città.

Come ricostruito dalla stampa locale, il ventisettenne è stato aggredito da quattro giovani che lo hanno colpito con una bottiglia e spinto in acqua. Il provvidenziale intervento di una coetanea, che si è tuffata in acqua per soccorrerlo, ha evitato il peggio. Khan è stato trasportato all’Ospedale Maggiore di Trieste, dove, non in pericolo di vita, si trova attualmente”.

A Madi Khan va tutta la solidarietà della FCrI e l’auspicio di rivederlo in campo assieme ai suoi compagni di squadra il prima possibile.