COMUNICATI

Filtra Comunicati per categoria:

La FCRI vince l’ICC Awards 2023 per il progetto “Ora giochiamo insieme!”

Marabini (presidente Federazione): “Partecipazione entusiasta con oltre 100 mila presenze vero premio per noi”

L’International Cricket Council (ICC), l’organo di governo globale del cricket che organizza i principali tornei del mondo e regola i rapporti tra le federazioni internazionali, ha rivelato oggi i vincitori regionali dell’edizione 2023 degli ICC Development Awards, il premio istituito nel 2002 per celebrare le iniziative leader a livello mondiale e i programmi innovativi realizzati dai membri dell’ICC per far crescere il gioco del cricket in tutto il mondo.

La Federazione Cricket Italiana ha ricevuto il premio per la categoria “Iniziativa di sviluppo ICC 2023”, relativamente alla regione Europa, per il progetto “Ora giochiamo insieme!, grazie al quale il cricket è stato introdotto nei programmi scolastici per incoraggiare una maggiore partecipazione nelle diverse fasce d’età nel Paese, con risultati sorprendenti.

Ora giochiamo insieme!” è il progetto realizzato dalla Federazione Cricket Italiana, in collaborazione con la Federazione Italiana di American Football e la Federazione Italiana Palla Tamburello, e con il supporto di Sport e Salute Spa, indirizzato a tutte le classi della scuola primaria e secondaria di 1° e 2° grado, con l’obiettivo di garantire lo sviluppo della cultura sportiva dai bambini agli adolescenti e relative famiglie, e per trasmettere attraverso l’insegnamento delle tre discipline di squadra, etica e valori quali il fair play, il rispetto dell’avversario, l’inclusione e la valorizzazione delle diversità.

Per la Federazione Cricket Italiana si tratta del quarto riconoscimento negli ultimi quattro anni, dopo i due del 2020 ottenuti per la miglior iniziativa di sviluppo del cricket e per il miglior progetto di impatto sociale, categoria nella quale la FCRI ha trionfato anche l’anno successivo.

Questo premio è una grande soddisfazione che premia il lavoro fatto dal nostro segretario generale, Kelum Perera, e da tutto lo staff della Federazione Cricket Italiana che ha seguito i progetti. Il gradimento eccezionale per il nostro gioco riscontrato dai tecnici e la partecipazione entusiasta di migliaia di giovanissimi sono la vera ricompensa per noi, per Sport&Salute che ha finanziato i progetti, per il CONI che ci aiuta a promuovere la nostra attività e per ICC che ci ha seguito da vicino, con il nostro stesso entusiasmo. Oltre 100.000 presenze nel progetto, sono numeri che non mentono: siamo di fronte alla più grande iniziativa mai realizzata da FCRI sul territorio nazionale”, afferma Fabio Marabini, presidente della Federazione Cricket Italiana.

Condividi l'articolo: