Il cricket italiano scende in campo nella Giornata mondiale della terra

22 Aprile 2021 | News

“Restore our Earth” è il tema di questa Giornata mondiale della Terra. La crisi climatica è al centro dell’agenda politica mondiale, ma tutti noi possiamo contribuire con piccole azioni a migliorare lo stato di salute del nostro pianeta.

Noi della Federazione abbiamo lanciato un progetto di riforestazione in Camerun con l’aiuto di Treedom per restituire all’ambiente ciò che togliamo con la costruzione delle mazze di tutti i giocatori presenti in Italia. Un progetto che ha ricevuto un premio agli ICC Awards di cui siamo molto fieri come miglior progetto di responsabilità sociale e ambientale a livello Europeo.

L’Earth Day (Giornata Mondiale della Terra) nasce nel 1970, dall’esigenza di salvaguardare l’ambiente e le risorse naturali: in questi 51 anni, il nostro pianeta è cambiato moltissimo e non sempre in meglio. Anzi. Proteggere ciò che resta è diventato una priorità, per noi e per le generazioni che verranno.

Il Presidente Fabio Marabini e il consigliere Gabriele Zanoli hanno parlato delle iniziative della FCrI nel podcast “Ecosportivamente”