Lo spirito del gioco

Il cricket deve molto della sua unicità al fatto che dovrebbe essere praticato non solo nel rispetto delle sue leggi ma anche secondo lo Spirito del gioco. Qualsiasi azione contraria a questo Spirito causa un danno al gioco stesso. La responsabilità principale di assicurarsi che il gioco sia condotto secondo lo spirito del fair play è dei capitani, ma si estende a tutti i giocatori, ai responsabili di gara e, specialmente a livello giovanile, degli insegnanti degli allenatori e dei genitori.

  • Il rispetto è centrale nello spirito del cricket
  • Rispetta il tuo capitano, i tuoi compagni, gli avversari e l’autorità degli Umpires
  • Play hard and play fair
  • Accetta la decisione degli arbitri
  • Crea un’atmosfera positiva con la tua condotta di gioco e incoraggia gli altri a fare lo stesso
  • Dimostra autodisciplina, anche quando le cose non vanno come vorresti
  • Congratula gli avversari per il loro successi e goditi quelli della tua squadra
  • Ringrazia gli arbitri e gli avversari alla fine dell’incontro a prescindere dal risultato

Il cricket è un gioco meraviglioso che incoraggia la leadership, l’amicizia e il gioco di squadra, che avvicina le persone di diverse nazionalità, culture e religioni, soprattutto quando praticato nel rispetto dello spirito del gioco.

MCC, the Laws of cricket. Preamble to the laws